Posts Tagged ‘ tsunami ’

Naomi Campbell: maglietta del dopo Tsunami giapponese.

Co un sorriso e una maglietta così i fondi dovrebbero accrescersi...

Non poteva mancare, al festival cinematografico che in questi giorni catalizza il top del glamour planetario. E così anche Naomi Campbell è sbarcata a Cannes. Per presentare un’iniziativa benefica a favore del Giappone colpito dal terremoto e dallo tsunami, e realizzata in collaborazione con Vogue Italia. L’ennesima buona causa per l’ex top model, che deve farsi perdonare le troppe intemperanze del passato recente o più remoto.

Fonte: http://d.repubblica.it

Paul Smith disegna una t-shirt a sostegno del Giappone.

Molto sentita. Capita di rado...

Paul Smith terrà un discorso durante un evento organizzato dalla Foreign Press Association (FPA) presso l’auditorium della Royal Commonwealth Society in supporto ai tragici eventi accaduti in Giappone.

L’evento ha come obiettivo la raccolta fondi a favore della popolazione giapponese, con un focus culturale per aiutare la crescita della consapevolezza dell’accaduto e per raccogliere fondi per la British Red Cross Tsunami Appeal.

Paul Smith a sostegno del Giappone disegna anche una t-shirt che verrà messa in vendita sul sito online e presso i punti vendita Paul Smith in tutto il mondo.

Dopo un’introduzione di Mr Ken Okaniwa, Ministro della cultura presso l’Ambasciata giapponese a Londra, Paul Smith farà una presentazione del Giappone parlando della storia dell’Azienda in relazione al Paese e delle prospettive riguardo alla situazione attuale.

Siamo sollevati di annunciare che nessuno del nostro staff in Giappone ha perso la vita o è stato ferito gravemente dopo gli eventi tragici dovuti al terremoto e allo tsunami. Tuttavia, i nostri pensieri sono rivolti alla maggior parte dello staff, basato in alcune delle zone maggiormente colpite nel Nord Est del Paese, inclusa Sendai, e a tutte le loro famiglie. Siamo in contatto quotidiano con l’ufficio di Tokyo e con i nostri partners giapponesi. Ovviamente la catastrofe ha avuto un effetto negativo sul business ma continuiamo ad impegnarci totalmente nelle nostre operazioni in Giappone. Come già pianificato, visiterò Tokyo all’inizio di Aprile” ha dichiarato Paul Smith.

Fonte: http://styleandfashion.blogosfere.it

I giapponesi avevano già visto la grande onda. Tsunami crudele.

L'onda...Hokusai ne fu testimone

L’onda si abbatte sulle coste. Dai migliaia di filmati che stanno passando in queste ore vi proponiamo quello in cui il fronte dell’onda si abbatte sulla costa ad una velocità incredibile. Pura, cieca forza della natura. Tsunami: onda improvvisa, incostante, mutevole…distruttiva.

http://tv.repubblica.it/copertina/lo-tsunami-di-10-metri-arriva-sulla-costa/63820?video

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: