La notizia “bufala” del merchandising di #Putin che va a ruba a Mosca.

urss

Se ai tempi di Napoleone fosse esistito il merchandising, sai che business!

Ci sembra una notizia rilevante. In Russia va a ruba (sarà vero o sarà semplicemente l’ennesima truffa di Putin per far credere che nel suo Paese lui sia molto amato) il merchandising a lui dedicato. Immaginiamo se alle loro epoche Lenin, Napoleone, Hitler, fossero state icone di merchandising che ne esaltasse le loro qualità politiche e dittatoriali. Pastori di greggi smarriti le cui icone vengono indossate per ingraziare la loro stima.E protezione.

Per noi è una notizia “bufala”, ben concepita, e rilanciata a livello internazionale, anche se il “testimonial” di eccezione, l’attempato Mickey Rourke se la ride sotto i baffi e sicuramente fa parte della congrega che ha pensato a tavolino questa ennesima beffa del pessimo Putin che si fa gioco dei russi e del mondo.

gum

E rimarranno li…a meno che qualcuno non ne imponga la vendita.

Vediamole da vicino queste magliette. Portiamole in Italia. E forse con spirito “vintage” verranno indossate, come uno sberleffo, magari con qualche aggiunta casereccia che ne ravvivi l’edulcorata e stantia immagine.

Il ricavato andrà in beneficienza, dicono i prodi stilisti , e ci chiediamo se gli ipotetici guadagni andranno in Ucraina, a risarcire quella popolazione (ma proprio in parte) del grande danno che Vladimir ha causato loro.

 

(Marco Mottolese per newsfromtshirts)

 

 

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: