Amor, ch’a nullo amato amar perdona. In inglese. #Dante espatria.

dante alighieri

Già è un verso non semplice in italiano, ma #Dante in inglese splende.

Amor, ch’a nullo amato amar perdona,
A

Amor, ch’a nullo amato amar perdonaa

mi prese del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor non m’abbandona.

E’ stata sempre una gran fatica approcciare la Divina Commedia a questo punto…Solitamente le “sedute” affinchè tutta la classe capisca ( più o meno) il significato di questo arduo passaggio sono svariate. E i professori già durante le loro vacanze tremono al pensiero di fronteggiare un nuovo plotone di disperati che intuiscono la grandezza ma non ne colgono il contenuto.

Eppure a volte il verso è un mantra ripetuto senza senso. Un “Lucio Battisti” seconda maniera…Così, tanto per sfoderare culture inesistenti o passioni scolastiche che rimandano ad altro…

Allora ci piace proporre il grande verso in inglese. Vuoi perchè questa è una t-shirt italiana che sta per varcare le frontiere ( Fiera del Libro di Francoforte, a ottobre) e vuoi perchè traslata nella lingua di oltremanica a noi sembra quasi più comprensibile, come se l’inglese facilitasse il senso, lo modernizzasse rendendolo più “nostro”.

Daltronde se l’inglese è la lingua che oggi mette in contatto i popoli è ovvio che tende a facilitarne il senso e messa così, come per incanto, “l’amor c’ha nullo amato…” assume le sembianze di un film in lingua originale.

Chissà che ne direbbe Dante di tutto questo. Considerando, inoltre, che la maglietta reca in sè l’intera “Commedia” racchiusa in quel piccolo Qr Code che, scansito con lo smartphone o con il tablet, permette di avere in pochi secondi quanto Alighieri ha dovuto realizzare in quasi un decennio.

Consigliamo questo brano di Wikipedia : http://it.wikipedia.org/wiki/Amor,_ch%27a_nullo_amato_amar_perdona, per una rispolverata. E poi, se sempre ostico fosse il senso, perchè non darsi all’inglese per far miglior figura?

Male che vada si torna a quella italiana http://www.magliettefresche.com/magliette/amor-ch-a-nullo-amato-detail -e la si indossa durante il prossimo esame di maturità. Una trovata ormai già in uso, grazie alle magliette pickabook.

(M.M. per newsfromtshirts).

T-shirt: http://www.magliettefresche.com

 

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: