Notizie dal medioevo: il Pakistan oscura Twitter : «Ha contenuti blasfemi»

famosi INFAMI, circa….

Le autorità pakistane hanno oscurato  Twitter a causa dei contenuti della rete sociale, considerati  «blasfemi». Lo ha riferito l’Autorità per le telecomunicazioni, che ha  avuto notizia del provvedimento dal ministero dell’Informazione.

Le autorità del Pakistan hanno deciso di bloccare oggi  Twitter, il popolare social network, per «l’insistenza a lasciar circolare contenuti blasfemi». Lo ha annunciato il Ministero delle Tecnologie per l’Informazione.
In un comunicato il ministero ha spiegato che la decisione di bloccare il servizio è stata presa perchè  Twitter, «nonostante le numerose comunicazioni inviate al riguardo, non ha mai fornito risposte». A quanto è emerso la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il diniego di  Twitter di sospendere una gara di caricature riguardanti il profeta Maometto che avrebbe potuto suscitare forti reazioni nell’opinione pubblica pachistana. Per questo il ministero ha ordinato all’Authority pachistana per le telecomunicazioni (Pta) di sospendere temporaneamente il flusso del micro-blogging. Nel 2010 anche Facebook fu bloccato per un certo periodo dopo una sentenza dell’Alta Corte di Lahore. Da parte sua  Twitter ha avuto negli ultimi anni una forte crescita in Pakistan dove, si stima, circa sei milioni di persone lo usano.

Fonte: http://www.unita.it

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: