Vi fareste inseguire in questo modo? Uno spot tra sogno e realtà!

Altro che "trouble maker"....

Lo spot eccessivo di Agent Provocateur non piace alle donne

Un ladro ruba la borsetta di un’anziana alla fermata dell’autobus. Una ragazza decide di riportare la refurtiva alla donna e corre dietro al ladro liberandosi durante l’inseguimento dei vestiti fino a rimanere in lingerie. Lo spot del marchio di intimo Agent Provocateur sta facendo il giro del web riaprendo la polemica sui limiti – già oltrepassati da aziende come American Apparel – che le pubblicità di biancheria intima dovrebbero tenere .

Fonte: Repubblica.it

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: