Le Femen sbarcano a Milano. Tatuaggi viventi, magliette “a pelle” modaiole a loro modo, continuano a far parlare di sè.

C'è chi le magliette le indossa e chi se le dipinge addosso!

Le attiviste ucraine di Femen stavolta sono scese in piazza a Milano contro il mondo della moda. All’entrata della sfilata di Versace le attiviste si sono presentate nude e ricoperte di scritte, ‘Fashion uguale Fascismo’,  e messaggio contro l’anoressia.

Fonte: Ansa.it

nota di newsfromtshirts: le Femen SONO “moda”, le Femen SONO comunicazione ed entrano in contrasto con i sistemi in maniera omeopatica; chiodo scaccia chiodo, insomma…Milano, poi, è il loro regno; e a newsfromtshirts queste magliette “a pelle” piacciono molto; un pò fashion , un pò streetart, un pò Berkeley negli anni ’70. Domanda: ma chi le paga? Quando verrà lanciata la Brand “Femen” ?

(M.M.)

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: