Nuova protesta delle ormai celebri femministe ucraine Femen a margine del WEF di Davos. Quando si dice: prendere le questioni di petto.

Dietro ogni notizia, anche la più strana, c'è sempre una maglietta...

 
 
Malgrado la temperatura gelida, vicina ai zero, tre attiviste del gruppo femminista Femen hanno dimostrato oggi a Davos come di consueto in topless. “Poor because of you” (poveri a causa vostra), uno degli striscioni esibito dalle tre donne.Direttesi verso l’ingresso nord-est del centro congressuale che ospita il World Economic Forum, le tre attiviste hanno tentato di arrampicarsi sulla recinzione. Fermate dalla polizia per accertamenti, le tre donne sono poi state rilasciate.

Fonte: http://www.ticinolibero.ch

Questo slideshow richiede JavaScript.

nota di newsfromtshirts: sicuramente le Femen non hanno un budget di comunicazione. Eppure il loro modo di protestare è unico ed impattante. E al di là di ogni ironia o sarcasamo ci piace sottolineare la fantasia e la creatività di queste donne ukraine che si sono fatte conoscere nel mondo -e acceso un faro sulle loro proteste- trasformandosi in tadzebao viventi. I complimenti ammirati di newsfromtshirts!

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: