Vaffantwit: Murdoch su Twitter a caccia di insulti…

La maglietta del giorno per Rupert...

 

Il magnate dell’informazione debutta sul celebre social network ma viene accolto a male parole…

Prima di lui avevano debuttato con successo il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama e perfino una personalità religiosa come quella del Dalai Dama, che nell’immaginario mondiale è lontanissima dalla tecnologia. Nonostante l’arduo confronto Rupert Murdoch non ha sfigurato: sbarcato pochi giorni fa su Twitter, è stato capace di attrarre ben 55mila follower in pochi istanti.

Purtroppo però questo è stato l’unico dato positivo, visto che il magnate dell’informazione è stato subito preso di mira e subissato di insulti ed epiteti di ogni genere. Del resto per il potentissimo Murdoch è un po’ che le cose non stando andando benissimo. Gran parte delle sue disgrazie sono infatti dovute allo scandalo che ha investito le sue testate in Gran Bretagna (con i giornalisti accusati di aver utilizzato intercettazioni per scrivere articoli) che hanno inevitabilmente decretato un calo della sua popolarità, ora davvero ai minimi storici.

Riuscirà a conquistare il Web che per lungo tempo ha disprezzato dall’alto dei suoi giornali? Gli inizi non sembrano incoraggianti…

Fonte: Christian Boscolo per http://cellulare-magazine.it

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: