E’ morto il papà della Barbie.

Il mondo non è mai perfetto...

– È stato uno dei cofondatori della Mattel, il colosso statunitense produttore di giocattoli. Ma verrà ricordato soprattutto per esser il papà di Barbara Millicent Roberts, in arte Barbie, la bambola più famosa al mondo. Elliot Handler si è spento negli Usa a 95 anni. Fu lui nel 1959 ad avere la geniale intuizione di creare una bambola con le sembianze di persona adulta, per la gioia di milioni di bambine di tutto il mondo fino ad allora abituate a giocare con bambolotti che raffiguravano quasi sempre bambini o neonati. In realtà l’idea venne alla moglie di Handler, Ruth, osservando la figlia Barbara giocare con delle bambole di carta e dando loro dei ruoli da adulto. Elliot trasformò quell’idea in un business formidabile che ha fatto di Barbie una vera e prorpia icona, la bambola più amata e venduta degli ultimi cinquant’anni.

DA BAMBOLA A STAR – Ancora oggi – nonostante la spietata concorrenza delle più moderne Bratz e Wings – il mito di Barbie resiste ancora. Anche perchè per stare al passo con i tempi, la bionda dalle mille acconciature è nel frattempo diventata anche una star del cinema, con alcuni dvd prodotti dalla Universal Pictures. La prima Barbie, apparsa sugli scaffali dei negozi di giocattoli nel marzo del 1959, vestiva un costume da bagno zebrato. Da allora le sue trasformazioni sono state innumerevoli. Costruita in Giappone, nel corso degli anni è stata cassiera, atleta olimpionica, medico, astronauta, rock star, vigile del fuoco, poliziotta, ballerina. E negli ultimi anni la Mattel ha venduto anche una vasta gamma di Barbie per soddisfare i tanti accaniti collezionisti sparsi in tutto il mondo. Alcune anche in porcellana. A lei devono la fama Ken, il suo storico fidanzato, e le sue tante «sorelle». (Fonte Ansa)

 

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: