La one-band-girl Shara Lin è un fenomeno web.

La maglietta di Shara

Quattro milioni di visite in sole tre settimane. Il fenomeno dei video diventati “virali” una volta pubblicati su YouTube non è nuovo, ma Shara Lin, talentuosa musicista di Taiwan, sembra intenzionata a sbaragliare tutti i record. La performer, che ha 25 anni e studia all’università, si esibisce come ’one-girl-band’, suonando contemporaneamente violino, pianoforte e cetra.

«La cosa più difficile è suonare il piano e la cetra simultaneamente – spiega l’eclettica artista -, ci sono volute moltissime prove per riuscire a trovare una posizione adatta per farlo. Il problema è che non riesco a vedere quello che faccio, e devo suonare a intuito». Una dote che sembra non mancarle, almeno a giudicare dal gradimento riscosso in rete. Tanto che piovono le richieste dei suoi fan per una performance ancora più estrema.

«In molti mi hanno suggerito di provare a suonare un tamburo con un piede, o di aggiungere un’armonica a bocca – dice Shara Lin, entusiasta del contributo dei suoi supporter -. Ci proverò sicuramente, anche se questo significherà rivedere tutto il set, che funziona solo per i tre strumenti che già utilizzo».

La giovane musicista non si preoccupa della notorietà, e ribadisce: «quello che mi interessa è creare, sperimentare nuove performance musicali. Diventare famosa non mi interessa, ma mi piacerebbe che la mia musica fosse a disposizione di più persone possibile».

Fonte: lastampa.it

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: