La gaffe di Vespa su Pisapia diventa un caso politico. Questa sera la rettifica, sotto gli occhi di Berlusconi .

La maglietta del giorno a Bruno Vespa; un gran bel granchio!

Una gaffe di Bruno Vespa rischia di diventare un nuovo caso politico.
Il giornalista durante Porta a Porta, ieri, ha letto un’agenzia Ansa che dava conto di un’intervista a Vanity Fair della moglie di Giuliano Pisapia, Cinzia Sasso, giornalista di Repubblica. E nella fretta ha scambiato il candidato sindaco del centrosinistra a Milano con Silvio Berlusconi.

Cinzia Sasso a Vanity Fair racconta, tra le altre cose che a Giuliano Pisapia è simpatico Silvio Berlusconi. Spiega: «Lo trova divertente e simpatico come intrattenitore, ma inadatto a governare». Strano che lo trovi simpatico? «Giuliano è estremamente tollerante, non è prevenuto, e non giudica mai le persone. Ha un’eccezionale apertura mentale».
Bruno Vespa a Porta a Porta leggendo quell’agenzia attribuisce invece a Cinzia Sasso quel giudizio sul marito. Così Giuliano Pisapia risulta nel racconto della moglie come «una persona simpatica, estremamente tollerante, dotata di apertura mentale», e anche «un simpatico intrattenitore ma inadatto a governare». Il conduttore, dopo aver letto queste parole commenta: «Certo che la signora non ha fatto un gran piacere al marito».

Maurizio Baruffi, portavoce del candidato sindaco del centrosinistra e Vinicio Peluffo (Pd), membro della commissione di vigilanza Rai, chiedono a Bruno Vespa di rettificare quel «clamoroso scivolone» a danno di Giuliano Pisapia. Peluffo parla di «effetto distorsivo dell’errore compiuto» e chiede a Vespa una rettifica nella puntata di questa sera, in cui è ospite il presidente del Consiglio.
Il giornalista rettificherà e assicura che si è trattato di un errore in assoluta buona fede . «La verità, purtroppo – dice – è che pensavo che la gaffe l’avesse fatta la signora Sasso, tanto è vero che ho detto: vedremo se farà una smentita’, tanto mi sembrava enorme la notizia. La mia rettifica, simpatica e doverosa, avverrà naturalmente questa sera durante la trasmissione con Berlusconi».

Se il clima della correzione di Vespa sarà goliardico è difficile immaginare che il presidente del Consiglio non voglia dire la sua. Come pure sulla campagna elettorale pre-ballottaggi: pur essendo agli sgoccioli entrerà per forza di cose nella discussione. Silvio Berlusconi cercherà anche e soprattutto di guardare oltre questo voto, di parlare dei temi che stanno a cuore agli elettori: il lavoro, lo sviluppo, la questione Sud e, naturalmente, il fisco. Con animo sereno e senza ricorrere allo scontro a tutti i costi, pratica mitigata nella seconda parte di campagna elettorale.
Berlusconi interviene a Porta a Porta dopo Antonio di Pietro che è stato ospite della puntata di martedì. Prima del leader Idv era stato interpellato Pierluigi Bersani come capo dell’opposizione, ma il segretario del Pd ha declinato l’invito.

Fonte: http://www.ilsole24ore.com

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: