“Gheddafi se ne deve andare”; monito di Obama, Cameron e Sarkozy.

Tranquillo Muhammar, ci penso io a fare la guerrilla contro quei tre...

Articolo congiunto dei tre leader su quattro quotidiani internazionali: “Impossibile immaginare che il paese abbia un avvenire con Gheddafi”. La replica della figlia del Colonnello, Aisha: Parlare di dimissioni è un’umiliazione.

E’ ”impossibile immaginare che la Libia abbia un avvenire con Gheddafi”. E’ la sintesi di un articolo pubblicato su quattro quotidiani di Barack Obama, David Cameron e Nicolas Sarkozy, i quali ribadiscono la necessita’ di continuare le operazioni militari per accelerare la fine del regime del Colonnello e permettere una transizione in Libia.

”Non si tratta di deporre Gheddafi con la forza. Ma non e’ possibile immaginare che la Libia abbia un futuro con Gheddafi. E’ impensabile che qualcuno che ha voluto massacrare il suo popolo giochi un ruolo nel futuro governo libico”, scrivono i tre leader, precisando che ”qualsiasi compromesso che lo lasciasse al potere” sarebbe un ”tradimento” nei confronti del popolo libico.

Intanto a Berlino prosegue il vertice della Nato sulla Libia. Dopo i colloqui di ieri, tuttavia, pare che nessun altro paese sia intenzionato a partecipare attivamente ai raid.

Fonte>http://www.asca.it

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: