Una T-shirt per le donne. Lasciamo che le aziende si impegnino anche se con fini di promozione. Tutto va bene in questi casi…

Non chiamarmi bambola...

“Don’t call me doll”: la protesta delle donne, nel weekend del 12 e 13 febbraio, si leggerà anche su una T-shirt. Ne verranno distribuite gratis 400 a Milano nel punto vendita Sisley di piazza San Babila. Se le contenderanno le prime fan di Sisley su Facebook che si presenteranno in negozio con il coupon scaricabile dalla pagina ufficiale del marchio trevigiano.

“Don’t call me doll” è un’iniziativa con cui il gruppo Benetton appoggia la manifestazione organizzata per domenica 13 in difesa della dignità femminile in oltre 200 città italiane, rivolgendosi a tutte quelle donne che non si sentono oggetto ma che vogliono affermare la propria identità e indipendenza.

Una buona occasione per scendere in piazza e, perché no, accaparrarsi un T-shirt.

Fonte: Leiweb.com e pagina Sisley su facebook

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: