Ajo, ojo & Campidojo. ( Da ultimo a numero 1 e poi ritorno all’inferno…Ciao Ale-danno…)

Solo Lotito poteva dare la maglietta numero 1 a un Sindaco che non riesce a parare gli attacchi...fiondate imparabili, comunque...

Negli ultimi due mesi il sindaco di Roma Alemanno, che è molto sociale, ha organizzato ben due clamorose magnate all’aperto: una a piazza Montecitorio e l’altra piazza del Campidoglio, entrambi allietate da ridenti gazebi.

D’altra parte, il “patto per Roma capitale” con i ministri della Lega, fu sanzionato dal vicesindaco Cutrufo, un altro che non ha la puzza sotto il naso, attorno al tavolo di un noto e costoso ristorante trasteverino.

Richiesto di un commento sulla montante Parentopoli capitolina, l’ex amministratore dell’Atac Bertucci ha espresso il timore che gli uomini del centrodestra risultino agli occhi dell’opinione pubblica “affamati”.

Neanche a farlo apposta, uno dei parenti sistemati all’Ama dall’ad Panzironi, che risulta anche alla guida della fondazione che Alemanno ha sintomaticamente battezzata “Nuova Italia”, di cognome fa: Appetito.

Chi intenda cogliere lo specifico romanesco nell’ultimo scandalo viene afferrato dal più famelico degli stereotipi. Da lassù, Aldo Fabrizi certamente disapprova: ai suoi tempi gli attori comici non facevano politica.

Fonte: http://ceccarelli.blogautore.repubblica.it

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: