Giuro!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giuro che domani smetto nasce da un’idea di Veronica Massa, Walter D’Aprile e Vincenzo Paccone.

Giuro è un percorso che passa attraverso one night party che vengono accompagnate da una linea di abbigliamento. Ogni party racconta una storia che non è altro che quella di ognuno di noi che dopo i continui eccessi e stravolgimenti si mette in discussione riflettendo sulla possibilità di smettere.

I party prendono vita un sabato al mese a Napoli. Per ogni party vengono creati video ad hoc che stimolano ed invitano i clubbers a prendere parte in maniera attiva alla prossima serata.Ogni video viene trasmesso su nssTv.com che aiuta e supporta l’intero progetto.

La linea di abbigliamento è il nostro secondo mezzo di comunicazione, attraverso le tees, che diventano il messaggio principale del party, comunichiamo ed interagiamo.

Ogni t-shirt ironizza sui luoghi comuni e sulle situazioni più classiche che contraddistinguono la night life .

Alle semplici tees bianche stampa nera si affianca una linea molto più complessa che guarda senza paura alle nuove avanguardie europee: Giuro che domani smetto Wardrobe.

Appunto non è altro che un piccolo armadio comune tra uomo e donna che possono scambiarsi i vestiti condividendo la stessa passione per la moda. Vengono abbandonate le grafiche a favore di tagli più accurati e di geometrie complesse che rispecchiano l’essere dei tre protagonisti.

dropconceptshop.blogspot.com

Annunci
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: